L’ARMA PERFETTA – NON UCCIDE SUBITO .. NON LASCIA PROVE

L'ARMA PERFETTA - NON UCCIDE SUBITO .. NON LASCIA PROVE

Ti scrive un ragazzo con tanta voglia di vivere e in ottima salute mentale (fino ad ora).
So bene che tutti pensano che queste siano stronzate da cinema e te lo dico con il cuore in mano , lo vorrei anche io ma, mi tocca subire dal 2007 almeno metà delle torture riportate dalle altre testimonianze di questo blog ,incluse le voci (meglio dire 1 voce).
Anche se appena udibili, questi continui dialoghi ti rendono la vita impossibile e la prima volta che senti una voce parlarti nella mente ti caghi a dosso!
Non pensare che sia schizofrenico altrimenti non sarei qui a scrivere sul mio pc, non è fantascienza nel 2014 convogliare delle onde a bassa frequenza sul timpano o sul nervo acustico di una vittima o più vittime, semplicemente questi apparecchi sono stati inventati presumibilmente dai militari per comunicare con i soldati senza radio, magari catturati dal nemico e poi caduti in mano sbagliate … altro che CIA..
Te ne racconto una tra mille: per un mese di fila “ogni” volta che esci di casa trovi un carro funebre senza morto che ti sbarra la strada (o che comunque sei costretto a notarlo), da qualche parte, gentilmente anticipato qualche attimo prima dalla voce…
Un’altra: per un mese gente sconosciuta che incroci per strada ti fa il gesto di tagliarti la testa.
La mia colpa? una piccola eredità che neanche voglio ma che purtroppo mi spetterebbe in futuro, di conseguenza parenti spietati pronti a tutto pur di averla hanno ingaggiato, chiamiamola cos’ì, “l’agenzia bianca”.
Mi hanno isolato come fanno i leoni con i bufali e l’ultimo “amico” che mi riferì qualcosa mi disse che aveva sentito da un mio parente che la scadenza pattuita per me è dai 33 ai 37 anni massimo, anzi sarei felice che qualcuno di voi se ne accerti fra qualche anno.. vi invio i miei contatti in privato che chiedo espressamente siano conservati in caso dovesse mai capitarmi “qualcosa”.
Attualmente sono in salute, ho fatto una TAC completa un mese fa quindi avrei le carte per vivere fino ai 100 anni, ora ne ho 30.
Magari qualcuno direbbe “vai dalle autorità no?” ..si e cosa gli dico, che sento le voci nella testa? così mi ridono in faccia e magari mi chiudono con i pazzi.
Inoltre io penso che siano proprio le autorità a permettere di comune accordo queste procedure di distruzione lenta e invisibile, altro che segreto di stato per l’ opinione pubblica, perché tanto se ti devono ammazzare lo fanno lo stesso, e l’ opinione pubblica ha paura se sente di continue morti violente non mafiose, si sentirebbero tutti minacciati e metterebbero in discussione l’ operato delle forze dell’ ordine, mentre in questo modo, chi se ne accorgerebbe ?!
Alla fine se non vengono fermate ora queste agenzie di merda, fotteranno l’ Italia intera, anche i politici saranno in pericolo quando inizierà a costare troppo schermarsi o aggiornare i disturbatori per queste armi.
Sai che mi stanno tartassando? Lo stalker telepatico parla poco, ma ogni volta che mi metto a scrivere al pc inizio a sentirmi male, senso di vomito, mi tremano le gambe.. non registro microonde con il rivelatore, devono essere altri tipi di radiazioni e forse ho trovato la sorgente : io abito in campagna e da un lato dell’ appartamento c’è un’unica fabbrica, che è lo stabile piu vicino a 300 mt, dopo che mi è passato un po il malore ho dato un occhiata dettagliata e ho notato che tra tutte le finestre a specchio ne ha una schermata dall’ interno con un foglio di cartone (perciò si nota) ma in un angolo si vede chiaramente qualcosa che assomiglia ad una cassa rivolta verso il mio appartamento, ho fatto un video con il cellulare vicino al binocolo, però mi servirebbe uno strumento per rilevare gli attacchi,qualcuno sa come fare?
Poi ieri sera sono stato testimone di un attacco con le microonde, in pratica sono uscito con la ragazza e ho acceso il rilevatore alla partenza. All’inizio della serata andava tutto bene, ma ad un certo punto, mentre viaggiavamo si sono accese tutte le luci del mio rilevatore che iniziò a vibrare come mai avevo visto (vicino al cellulare in chiamata di solito si accendono massimo tre luci e non vibra ..).
Continuò così per diversi km indipendentemente dalla velocità ma non abbiamo avvertito alcun sintomo, preoccupati ci fermiamo a un distributore, dopo qualche istante due auto che provenivano dalla nostra direzione passano frenando e termina l’ attacco. Mentre ne parlavamo facendo rifornimento arrivano dalla direzione opposta altre tre auto a velocità sostenuta , entrano nel distributore ed escono senza fermarsi all’altra uscita e noto che l’ ultima auto aveva i fari spenti, non ho avuto il tempo di registrare nulla.
Comunque sto scrivendo, non mi arrendo e sto pensando anche ad un sistema di tutela per noi vittime,anche per raccogliere più testimonianze possibili,del tipo che una volta al mese ci si scambiano email a catena per accertarsi delle condizioni di tutti e intervenire in caso di attacchi pesanti (terminali) o comunque fare giustizia in caso di decesso consegnando le prove personali che ognuno di noi fornirà, in primo luogo questo soprattutto dovrebbe agire come deterrente perché l’agenzia conta sul fatto che non ci sarà mai nessuno a renderci giustizia.
Per questo però servirebbe uno spazio web, dove depositare i veri dati anagrafici, prove e scritti da consegnare eventualmente alle autorità e soprattutto un video dove si garantisce il proprio nominativo, per assicurarsi che non entri un “agente” malintenzionato o altri complici ,che non credo esporrebbero la propria faccia.
Credo che sia molto utile parlare e divulgare questo flagello, è l’ unico modo per arginare e sconfiggere in futuro questa tecnica di eliminazione, credo però che permettere alla vittima di parlare di tecnologie futuristiche con chi non le subisce ancora (per fortuna) sia ahimè previsto dalla tecnica di distruzione di queste agenzie bianche,come secondo obbiettivo del controllo mentale ,ovvero quello di far passare per pazzi coloro che denunciano l’esistenza di questa tecnologia e forzarli ad un trattamento sanitario obbligatorio (il primo obiettivo è l’ isolamento della vittima che può durare anche diversi anni e il terzo obbiettivo è l’ eliminazione definitiva).
Con questo accorgimento si può scrivere di tutto con la stessa efficacia, dispensare e ricevere consigli e ciò non toglie che si possa rilevare la vera identità della persona in qualsiasi momento.
Invoglio altre vittime che secondo me sono migliaia (un’organizzazione del genere non funziona per solo 300 vittime) a testimoniare, anche perché il solo parlarne rende più forte la mente, osteggiando la sottomissione mentale: ricordate, questa procedura funziona al 40% con la paura dell’ ignoto, per quanto squallida e insuperabile possa essere la verità, la mente umana può elaborarla e cercare di combatterla affrontando il tutto con meno ansia.
Io ho 30 anni sto bene di salute solo perché ho avuto la forza d’ animo di uscire dall’ incubo del mio ultimo impiego in un ‘industria dove probabilmente mi colpivano con semplici microonde!
Visto i continui malori un cardiologo mi diagnosticò l’ angina pectoris a coronarie indenni ,ora prendo con successo alcune pastiglie al giorno per il dolore e anche se ne sono uscito con un cuore con buona funzionalità (60% di FE), mi è rimasta inspiegabilmente per la mia giovane età e per l’ assenza di fattori di rischio un ipocinesia posterolaterale e laterale del VS (ventricolo sinistro) e l’ angina pectoris, come se una piccola parte del cuore fosse lesionata ma tutto sommato funzionante.
Probabilmente se non ci saranno grosse svolte, morirò di cancro a causa dei danni di queste armi “non comuni”.
Ma se riusciremo ad essere in tanti con testimonianze concrete da presentare all’ opinione pubblica, le autorità saranno costrette a ritrattare la tregua con queste agenzie bianche!

MESSAGGIO RIVOLTO A TUTTE LE VITTIME

E’ inutile stare a testa bassa (non ho mai visto un vitello trattare con il leone) oramai ci hanno inserito in una “lista nera” da dove non si esce vivi, puoi venderti anche tua madre.. non torneranno indietro e andrai avanti a docce frecce fino a morire di cancro per le radiazioni che ti sparano addosso gratuitamente, o di arresto cardiaco o, se sarai fortunato, in un incidente stradale simulato e non ci sarà nessuno a ad indagare seriamente e a renderti giustizia.
Ma una mandria di bufali nutriti dalla stessa causa uniti contro lo stesso sopruso può scacciare i leoni..

IN QUESTE FOTO SI POSSONO NOTARE DUE CISTI CHE MI SONO SPUNTATE NELLA PARTE POSTERIORE DELLA TESTA DA QUANDO SUBISCO QUESTE RADIAZIONI  :

IMG_03062014_135809IMG_03062014_140127

G. X LA STESSA CAUSA

15 thoughts on “L’ARMA PERFETTA – NON UCCIDE SUBITO .. NON LASCIA PROVE

  1. Penso di poterti capire in un certo senso mi sento anche mentale parlando stalkerato o comunque che c’è una persona dietro a ogni mio movimento a ogni mio passo o uscita eppure sembra non fare niente con quella vocina, sono per lo più così almeno nella mia vicenda e sono pure nella 2 fase,mi perseguitano telepaticamente e sembrano essere in più di uno forse è una cosa da pazzi. Mi chiedono con questa semi-magia cosa è successo nella mia vita vogliono scoprire tutto,e tutti sembrano saperlo qua eppure tutto questo in pochissimo tempo potrebbero essere delle voci già comparse nel 2013 scomparse e poi nuovamente riapparso nel 2015 non so come comportarmi.

  2. Sono anche io vittima di stalking organizzato e vengo irradiata con armi ad energia diretta. Sono nella fase dell’isolamento, spero di evitare l’eliminazione. Non sento le voci ma ho strani e brutti sintomi come i tuoi.

  3. Sono quattro anni che aspetto questo momento di trovare qualcuno, mi sentivo sola nell’universo e’ tardi ma domani setaccio il sito e ritengo sia indispensabile l’unione ho provato a pubblicare un video la galleria degli orrori biga irma buona notte per me stasera e’ un pochino migliore

  4. c’e’ una ditta in provincia di Roma che produce un tessuto che scherma tutte le onde elettromagnetiche (di qualsiasi frequenza penso) SENZA la messa a terra….

    • Ciao,abbiamo provato parecchi tipi di tessuti ,anche più consistenti di quelli proposti da tali ditte,ma non servono. Probabilmente si tratta di armi “ad energia diretta” più potenti.. laser,microonde,o altro.. Qualcosa che sembra,una volta che il fascio raggiunge il tuo corpo, radiarti la parte colpita,provocando inizialmente brividi di freddo ,intorpidendo la zona..

    • ciao mi chiamo ivan di milano volevo dire e ribadire che anche io ho vissuto e sto vivendo ancora tutt ora queste esperienze e in merito siccome sono anni che convivo con sto problema, e sono disposto a condividere il mio sapere in quanto esperienza con sti disturbi, psico cinetici, che provengono dall interno del craneo tramite un chip che gente et mi ha introdotto nel craneo ed in altre parti del mio corpo, sono loro gli extraterrestri che ogni tanto vediamo volare la causa e la fonte diquesti disturbi…chi volesse contattarmi email ivanbr6@gmail.com

      • Ciao Ivan,noi siamo propensi a pensare che dietro a tutto questo ci sia un’organizzazione a livello mondiale.. e un gran giro di soldi,nessun extraterrestre.. La mia mail è scritta in alto sulla testata ,se ti va puoi comunque scrivere ciò che vuoi e inviarmelo. Se sei su facebook ci trovi alla Pagina correlata al Blog: ItaliaParla.

  5. Comunque potrebbero starti lanciando anche raggi gamma, da una sorgente come il Cobalto-60 (avvolta dentro un tubo di piombo aperta verso il lato della “vittima” oppure raggi-X da un tubo di Crookes)… allora in tal caso avrai bisogno di un rivelatore di radiazione gamma.

  6. Le microonde si schermano con una lastra di metallo anche molto sottile, connessa con un filo di
    rame a terra, tipo quelle che si usano per l’appunto nei forni a microonde (ma una qualsiasi lastra in metallo bucherellata andrà bene… fa da gabbia di Faraday). Se ne trovi tante in una discarica ne metti alcune assieme e fai uno schermo sulla finestra. Un capellino imbottito di fogli di alluminio, non a contatto diretto con la pelle, ma avvolto nella plastica autoadesiva per foderare libri, potrebbe proteggerti.
    Le microonde sono facili da produrre, estraendo la valvola Klimstron dal fornello.
    Possono essere rilevate anche con quelle antennine per propagare il segnale ad esempio
    di SKY in altre abitazioni (sono segnali sicuramente a microonde).
    In quanto a TAC e compagnia bella, ti consiglio di fare un elettroencefalogramma e anche
    una risonanza magnetica, in un centro valido, di una grande città.

  7. Foto e Video ad alta qualità sia dello stabile a 300m da casa tua.. Sia delle persone che incontri per strada .. Non puoi mai sapere che cosa ti aspetta quando esci… Devi avere almeno una microcamera addosso .. Sempre accesa

  8. non ho finito di leggere tutto, però ho avuto anch’io questo problema, in realtà si tratta di una cosa semplice ma allo stesso tempo difficile da capire, forse hai un problema nei timpani ovvero, c’è sangue al suo interno che fa sembrare di sentire dell voci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...