Esperienza tratta dal sito SERENAMENTEPOI pubblicata il 17 luglio 2011

Esperienza tratta dal sito SERENAMENTEPOI pubblicata il 17 luglio 2011

ATTENTI ITALIANI: LO STRUMENTO DEL CONTROLLO MENTALE CON STRUMENTI COLLEGATI AL CERVELLO CON WIRELESS COME ALLA TIVU ED AI CELLULARI E’REALTA’:DIVENTEREMO TUTTI MARIONETTE NELLE MANI DI POCHI PAZZI.MA COME NON POTETE PENSARE CHE LE STRAGI DI OMICIDI E DI SUICIDI, MOVIMENTI TELLURICI DEVASTANTI IN ALCUNI STATI,INCIDENTI AEREI O FERROVIARI CON MOLTITUDINI DI MORTI,CRISI ECONOMICHE DILAGANTI IN STATI FINO A IERI SOLIDI ECONOMICAMENTE, IMPROVVISE FOLLIE CON OMICIDI E VIOLENZE, SUICIDI DI MASSE-INGHILTERRA, SVIZZERA, AMERICA, BELGIO,FRANCIA-NON SIANO PROGRAMMATI E REALIZZATI ATTRAVERSO IL CONDIZIONAMENTO ELETTROMAGNETICO E NON SERVANO A QUALCUNO?

Esperienza tratta dal sito SERENAMENTEPOI pubblicata il 17 luglio 2011.

Parlano di uccidermi.Non mi sono appesa ad una pianta, non rompo le scatole, non commetto azioni da mentecatta e….non servo più.Così si esprimono i miei controllori-torturatori.Ne dicono tante, ne hanno dette tante,a volte, penso, con l’intenzione di farmi fare da portavoce edi farmi scrivere i “loro”pensieri,ma l'”azione” finale di un omicidio non è da sottovalutare essendo io “portatrice” di un segreto che ,a rigor di logica, doveva e dovrebbe rimanere tale.Oggi descrivevano queste azioni di controllo-torture e,spesso, eliminazione del controllato come azioni di stato,realizzato da servizi segreti ….Crederci? Fatica inutile, giacchè la verità continuerà ad essere dietro ad una porta chiusa.Forse anche il fatto che sto scrivendo come titolo a questo post “l’ultimo del controllo mentale a distanza”è il prodotto del loro controllo.Dopo nessuno potrà sapere se sarò ancora viva o no.Tranne le persone che mi conoscono.
oggi ho pianto, ho inveito, ho maledetto:il disturbo mentale a cui mi sottopongono con le loro odiose voci, i fruscii, i sibili, i fischi e le scemate che dicono,mai una pausa, una sospensione, un riposo,è qualcosa di tremendo,insopportabile.Mi sono accorta di essere una persona forte :non credo sia da tutti riuscire a sopportare e a sopravvivere a queste torture.Ho pianto pensando al male che mi hanno fatto, a quello che mi fanno raccontando episodi della mia vita passata ,alcuni molto intimi,a cui evidentemente hanno assistito(da quando? i continui riferimenti ,a volte ironici, dei controllori ad un fisico da me incontrato che ha lavorato anche per l’esercito, mi inducono a pensare che sia stato anche lui un controllore ,per lo stato?,mi chiedo, e che l’incontro non sia stato per niente casuale.Oppure sono controllori i due colonnelli della guardia di finanza conosciuti nel corso della mia vita per motivi professionali?).Ho pianto ripensando alle insonnie da loro procuratemi da sempre, a questi quattro anni di sofferenze fisiche, psicologiche e morali di ogni tipo,al loro continuo ed inascoltato invito di “rompere le scatole”.Mi sono chiesta come sia possibile che esista UNA SIMILE CATTIVERIA E CRUDELTA’ IN ESSERI UMANI, COME POSSONO FAR DEL MALE IN QUESTO MODO E RIDERCI SU, FARCI SU DELLE BATTUTE E DELL’IRONIA, COME SIA POSSIBILE CHE SI USI UN SIMILE DISUMANO E VIGLIACCO STRUMENTO DI SPIONAGGIO, TORTURA E MORTE.SE E’ LO STATO CHE NE FA USO PER QUALSIASI MOTIVO E’ COSA MOLTO GRAVE !USATA PER TUTTA LA VITA ED INFINE TORTURATA PER LIBERARSI DI UNA CAVIA DIVENTATA INUTILE E, FORSE, PERICOLOSA.BASTARDI!!!IL SACRIFICIO DELLA MIA VITA, DI UNA VITA INTERA VISSUTA ALL’INSAPUTA DI ESSERE CONTROLLATA SEMPRE E, FORSE, ANCHE CONDIZIONATA NELLE SCELTE FONDAMENTALI,IL SACRIFICIO DELLA MIA VITA CON LE TORTURE A CUI MI SOTTOPONETE IN QUESTI ULTIMI ANNI!A CHE PRO?A CHE PRO ESSERE VISSUTA,BASTARDI????!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...