DITTATURA ELETTROMAGNETICA – ARMI SILENZIOSE PER GUERRE TRANQUILLE

di Steven J. Smith.

Sin dagli albori della civiltà, i governi hanno cercato mezzi per manipolare i pensieri e le percezioni dei loro cittadini. Anche i governi democratici utilizzano le tecniche di pubbliche relazioni, spin doctor, e conferenze stampa, per modellare le percezioni e le opinioni dell’opinione pubblica. Queste tecniche sono talmente diffuse che quasi tutte le lingue umane hanno una parola dedicata alla sua descrizione. In italiano, quella parola è “propaganda”. La ragione di questa enfasi sul pensiero umano e la gestione percettiva è piuttosto semplice.
Ci vuole meno sforzo di gran lunga a cambiare la mente di qualcuno, oltre che a cambiare la loro vita, di lavoro, o delle condizioni economiche. Inoltre, poiché la cittadinanza è un numero sempre maggiore di chi esercita l’autorità, è fondamentale che la maggioranza delle persone siano soddisfatte della loro leadership, o almeno credano che nessuna alternativa migliore sia disponibile.
Qualsiasi governo che non riesce a seguire questa massima, che sia una democrazia, repubblica, monarchia, la giunta militare, o dittatura, è condannato ad una morte ignominiosa e veloce. Ne consegue che TUTTI i governi hanno un profondo interesse, e sono disposti a spendere ingenti somme di denaro per raggiungere questo obiettivo, attraverso qualsiasi metodo o tecnologia che mantiene la promessa di migliorare la manipolazione del pensiero umano e/o percettivo.

Con il sorgere degli stati nazione ed il commercio internazionale, un esperienza di stampo percettivo umano e di gestione del parere è emersa. L’uso della propaganda per modificare le percezioni e le opinioni all’interno degli stati nazione, e quindi guadagnare un po’, sia a livello economico, militare e politico, in genere a danno di coloro che sono manipolati. Nel XX° secolo, un romanzo e la nuova strada per manipolare la mente umana ha fatto la sua prima apparizione….

L’uso dell’EM (elettromagnetismo) per modificare direttamente l’energia del processo di pensiero umano. La sua prima esperienza è stata la terapia elettro-convulsiva (ECT), noto anche come trattamento elettro-shock. Pur essendo rozzo, il metodo della forza bruta, esso ha tuttavia aperto la porta ad altre più allettanti possibilità di manipolazione.

Quello che segue è una denuncia dettagliata sullo sviluppo, la diffusione e l’uso in corso, di una segreta tecnologia di controllo mentale EM che abbraccia l’intero pianeta. Si conosce già il suo nome, ma non le capacità.

Si chiama: telefonia mobile.
I primi sviluppi:
A partire dal 1950, operante sotto l’ormai famoso progetto MK-Ultra, decine di milioni di contributi pubblici sono stati assegnati per la ricerca sui diversi aspetti del pensiero umano e/o di manipolazione percettiva. Alcuni di questi studi ha comportato lo sviluppo e la sperimentazione di droghe psicoattive (LSD per esempio ). Altre sovvenzioni hanno comportato la modificazione fisica del cervello umano attraverso un intervento chirurgico. Ancora altre sovvenzioni hanno comportato l’utilizzo di energia EM per alterare la chimica del cervello, con l’obiettivo ultimo di iniezione dissimulata di percezioni o pensieri direttamente nella mente umana. E’ questa l’ultima categoria di ricerca che si concentra su in questo documento.

E’ improbabile che si possa mai sapere la reale portata degli esperimenti, o dei risultati ottenuti, il controllo della mente umana è condotto sotto l’egida dell’ MK-Ultra. Tuttavia non è tutto perduto, ci sono documenti classificati di quel periodo di cui abbiamo prova esistente. Anche un insieme di prove circostanziali esistono, che possono essere utilizzate per ottenere una visione più completa del soggetto. E, naturalmente, abbiamo pienamente possibilità di dimostrare l’operatività del sistema di controllo remoto mentale, disponibili per la nostra recensione e analisi. Tutto quello che dobbiamo fare è unire i puntini …

Cominciamo con un pezzo di 60 anni di prove indiziarie.

Durante lo sviluppo e il dispiegamento di radar (nella Seconda Guerra Mondiale), ci sono state segnalazioni da parte di tecnici radar di stimoli uditivi (suoni artificiali) che coincidono con l’esposizione a radiazioni e a microonde. E’ stato provato scientificamente che il movimento meccanico all’interno dell’orecchio o circostante la struttura ossea, creata da brusche variazioni di temperatura da esposizione alle microonde, è stata la causa più probabile. Tuttavia, quando i soggetti non udenti hanno anche riferito di “sentire” le microonde, è apparso chiaro che un sottile meccanismo più complesso di fenomeni devono essere responsabili di questo effetto.

Allen H. Frey:
Cornell University (Ithaca New York), 1962. Allen H. Frey pubblica un documento di ricerca sul Journal of Applied Physiology titolo “sistema di risposta uditiva dell’uomo all’energia elettromagnetica modulata”. Nel suo articolo il signor Frey descrive l’uso di energia elettromagnetica a livelli di potenza media misurata in microwatt per centimetro quadrato di carta. Cito direttamente dalla sua ricerca:

La percezione dei suoni diversi può essere indotta in soggetti clinicamente sordi, così come normali, a una distanza da centimetri fino a migliaia di metri dal trasmettitore. Con un trasmettitore di diverse caratteristiche, siamo in grado di indurre la percezione di buffeting (instabilità ad alta frequenza), grave nella testa del soggetto, senza che tale soggetto risenta di vestibolari sintomi apparenti come vertigini o nausea. Cambiando i parametri del trasmettitore, si possono indurre altre “sensazioni”.

Il metodo di modulazione del trasmettitore impiegato in esperimenti di Mr. Frey è stato “modulazione di impulso”, più tardi conosciuta come modulazione digitale. Un’ulteriore osservazione da Frey è pertinente a questa discussione. Lo spettro di frequenze EM per un maggior assorbimento da parte della testa umana, e quindi più basso della soglia di percezione uditiva. In altre parole, quale parte dello spettro EM è più efficiente per produrre una risposta uditiva? Facendo riferimento alle carte di Frey, indicano che lo spettro di frequenza da 500 Mhz a 5000 Mhz è più efficiente, con la massima efficienza nei pressi di 1000 Mhz.

Telefoni cellulari e spettri di frequenza:
La frequenza degli spettri assegnata al cellulare rientra nell’ambito dei 840-960 Mhz (banda bassa) e 1710-2170 MHz (banda alta). Quindi, le bande di frequenza assegnate dalla FCC (Federal Communications Commission) per l’utilizzo da parte delle frequenze delle reti telefoniche sono in prossimità o al picco di quelle rilevate da Frey nei suoi studi.

Che strana coincidenza! Oppure non si tratta di una coincidenza?

Come nota a margine, la frequenza assegnata per l’utilizzo di forni a microonde è (2450 Mhz) ed è anche in questo caso la parte dello spettro EM del cervello umano.

Ripetitori di segnale elettromagnetico dei cellulari:
Tutti li conosciamo e li odiamo. Hanno avvolto il paesaggio urbano come una piaga, e sembrano crescere come le erbacce. Sto parlando di torri di antenne per ripetere il segnale dei telefoni cellulari. Queste torri sono solo la parte più visibile di un sistema di comunicazione cellulare BTS (Base Transceiver Station). Alla base di ciascuna torre è predisposto un piccolo edificio che ospita il BTS elettronico attuale.

cell-phone-brain

Si potrebbe supporre che ogni conversazione telefonica cellulare ha un trasmettitore indipendente che si occupa della stabilità di frequenza della durata della chiamata. In realtà tre serie di ripetitori a banda larga come MCPA (Multi-Carrier Power Amplifier) vengono utilizzati in ogni conversazione telefonica cellulare, sommate insieme ad altre conversazioni cellulari, e la trasmissione dell’intero gruppo da un particolare set di MCPA. Il motivo dell’utilizzazione dei tre ripetitori MCPA è che la maggior parte dei telefoni cellulari si dividono la loro area di copertura in tre settori di 120 gradi, con ogni set MCPA assegnato ad uno specifico settore. Questi settori di copertura a 120 gradi sono il motivo per il quale il telefono cellulare utilizza una triangolazione di antenne.

Dal momento che ogni set MCPA gestisce tutte le conversazioni di cellulare per un grado di copertura del settore 120 gradi, ne consegue che anche se la potenza trasmessa per qualunque particolare conversazione telefonica specificata come 10 watt, la potenza di uscita totale di un MPCA set varia da 180 watt a 360 watt. Inoltre, la configurazione di forma di antenna si differenzia a seconda del modello di EM irradiato in modo che il totale ERP (potenza irradiata effettiva) varii da 9.000 watt a 18.000 watt per 120 gradi e la copertura del settore di 17dB per ogni 50 watt di segnale. Pertanto l’ERP è un totale di segnale BTS a copertura di 360 gradi ed è dell’ordine da 27.000 a 54.000 watt! E naturalmente ci sono più aziende di servizi telefonici, ognuna con una propria rete di siti di BTS. La conseguenza, è che qualsiasi area urbana sarà sottoposta a radiazione elettromagnetica da circa 81.000 a 216.000 watt (da 3 a 4 aziende fornitrici di servizio).

Durante il normale funzionamento, ogni azienda fornitrice di servizi utilizza una parte diversa della rete di telecomunicazione cellulare e del suo spettro di frequenza. Tuttavia le frequenze effettivamente utilizzate sono determinate da un computer controllato DSP (processori di segnali digitali), che come qualsiasi altro dispositivo controllato da un computer, possono essere riprogrammati in frazioni di secondo. Il segnale trasmesso utilizza un tempo di accesso ad impulso o CDMA (codice di accesso a divisione) più la codifica TDMA. Entrambi i metodi di codifica producono una serie di segnali digitali (on-off) ad impulsi, proprio come gli originali esperimenti di Frey.
Sembrerebbe che il moderno telefono cellulare ed i suoi ripetitori siano fatti su misura per riprodurre i risultati degli esperimenti di Frey.

Tocca qualcuno:
I sistemi radar moderni utilizzano una tecnica di virata meccanica non conosciuta come un “phased array”. In sostanza, un insieme di trasmettitori di microonde controllano in modo indipendente e sono sincronizzati in modo tale che i segnali si combinino in modo costruttivo in una posizione particolare, mentre annullino gli altri segnali di altri luoghi.

Un modo semplice per visualizzare questa tecnica è quello di immaginare increspature, dovute a cadute diverse di sassolini in un lago in diversi luoghi e tempi. Se fatto con precisione, i picchi delle onde sarebbero tutti a combinare un’unica sede. Mentre in altri luoghi, il picco da una ondulazione si combinano con la depressione di un altro, annullando a vicenda. In modo simile, la radiazione elettromagnetica e da più siti potrebbe essere sincronizzata per creare un effetto di grandi dimensioni in una posizione particolare. In combinazione con il GPS (satelliti di posizionamento globale), il bersaglio sarebbe molto preciso. In termini pratici, un agente provocatore (CIA, NSA, DIA o – fate la vostra scelta) saprebbe utilizzare un computer dotato di connessione internet o modem per accedere a un numero di telefono speciale, quindi inserire la destinazione coordinate. Il telefono di rete Cell sarebbero riprogrammati per portare tutti i DSP di siti BTS vicini al luogo di destinazione in fase di sincronizzazione con l’altro, e per trasmettere in un ristretto spettro di frequenze singole, consentendo in tal modo fino a 200.000 watt delle radiazioni del forno a microonde a concentrarsi su la vittima ignara. In modo ottimale, ciò potrebbe avvenire fra le ore 23:00 e le 05:00, perché il traffico telefonico di rete è minimo in queste ore.

Un ulteriore affinamento della capacità di targeting ha avuto luogo nel 2002, quando Lucent Technologies ha annunciato che avrebbero realizzato un antenna “intelligente”. Con questa tecnica, e cito: La stazione base invia un separato, dedicato, fascio stretto per ogni utente attivo, che seguono la loro posizione come si muovono attraverso la copertura della stazione è la superficie di base. In altre parole, un sito BTS dotati di questa tecnologia può mettere a fuoco un sottile fascio “di energia a microonde ad un cellulare in particolare” e seguire quel cellulare mentre si sposta da un luogo ad un altro, la famosa intercettazione di posizione triangolare usata da tutte le forze di polizia.

Un ragazzo così bello e buono:
Sua madre disse: “Era un bravo ragazzo, non ha mai causato alcun problema”. Fino a quando non entrò in un fast-food, tirò fuori una pistola, ed ha iniziato a sparare a vista. Purtroppo, anche lui si è sparato, così ora non lo sapremo mai perché ha commesso tale atto criminale scioccante. Suona familiare? Certo che lo è. In questi giorni, avviene con regolarità deprimente. Poi c’è stata la madre nel Texas che ha annegato i suoi figli nella vasca da bagno. Ha detto, “la voce di Dio mi ha detto di farlo”.

Gli psicologi ci dicono che questi atti, apparentemente casuale di violenza risultato di pressioni economiche e di fratture nelle relazioni inter-personali, causate dallo stress della società moderna. Io sostengo che cosa stiamo assistendo in questi atti di violenza, è niente di meno che le prove sperimentali di controllo mentale a distanza, realizzato utilizzando la rete dei telefoni cellulari che quindi iniettano comandi post ipnotici direttamente nella mente umana.

Come faccio a sostenere questa conclusione?

Sintetizzando la voce umana da una sorgente di rumore digitale è una tecnologia comprovata, che risale al 1960 (Bell Labs 1962). La tecnica si chiama (Formant Synthesis), ed è stato utilizzato nel film del 2001, quando HAL 9000 ha cantato “Daisy”. La trasmissione del metodo utilizzo ad impulsi digitali, e secondo le osservazioni di Frey, il suono percepito più strettamente allineato quello della modulazione EM e cioè di una serie di impulsi digitali. Come ogni ingegnere audio può attestare, ad una serie di impulsi digitali, quando riprodotto da un amplificatore audio, sono percepiti come un ronzio “rumore”, così come richiesto per l’ingresso alla sintesi della voce umana. E’ del tutto ragionevole supporre che nel ’40, da quando il signor Frey ha pubblicato il suo articolo, l’uso di energia EM modulata digitalmente per iniettare la percezione uditiva di voci umane, direttamente nella mente umana, è stato perfezionata. Soprattutto se si considera il valore che qualsiasi governo avrebbe posto in importanza di tale tecnologia.

mind-reprogramming

Veglia di apprendimento, nota anche come “hypnopaedia”, è un’altra tecnologia collaudata con radici che risalgono al 1950. le frasi parlate sono ripetute più e più volte, mentre la persona dorme, che poi sono agevolate nel ricordo quando il soggetto è sveglio. Molti credono hypnopaedia non è molto efficace, dal momento che i ricordi non sono pienamente integrati nella materie di cultura generale dello stato di coscienza. Tuttavia, dal punto di vista di iniettare suggestioni post-ipnotiche per eseguire atti criminali violenti, questo svantaggio è in realtà dovuto al fatto che ne benefici perché permette alla persona di scollegare o dissociare le prestazioni sotto forma di attività criminale. Questo porta ad un altro filo comune tra i tanti crimini contemporanei di violenza, cioè quando interrogato, il sospettato ha detto: “era come se stavo guardando qualcun altro commettere il reato”. La tecnica di hypnopaedia potrebbe essere ulteriormente migliorata con l’uso di metodi di modulazione EM che inducono una polarizzazione emozionale o una risposta ormonale in collaborazione con la suggestione post-ipnotica, creando così un trauma basato sull’imprinting del suggerimento. Il nome comune per la base di imprinting è “lavaggio del cervello”.

Addendum:
Di recente è venuto a dell’autore attenzione che un brevetto degli Stati Uniti esiste dal titolo: “Apparato per la comunicazione vocale udibile tramite l’effetto radio frequenza” (brevetto US 6.587.729). Ciò che rende questo brevetto particolarmente interessante è che la sua assegnata cita:

“Gli Stati Uniti d’America, rappresentata dal segretario dell’Air Force (Washington, DC)”

E ancora più intrigante. Anche se concesso nel luglio 2003, la domanda di brevetto originale è stato effettuato nel dicembre 1996, sette anni prima della sua divulgazione. Il risultato di mantenere i dettagli di questo brevetto riservate, consentendo allo stesso tempo il suo utilizzo da parte del segreto militare degli Stati Uniti durante gli anni intermedi.

Fine Addendum:
Mentre non vi è alcuna prova diretta del sistema di manipolazione utilizzato nel modo descritto nel presente documento. Come ho già così ampiamente dimostrato, l’architettura del sito BTS e capacità sono una perfetta corrispondenza alle specifiche richieste di un controllo mentale funzionale. E se considerato nel contesto della propensione del governo a costringere piuttosto che il comportamento dei cittadini a blandire, è difficile immaginare che se tale tecnologia di controllo mentale è fattibile, non sia stata integrata nella tecnologia che utilizza il telefono cellulare.

La politica estera americana:
E ‘un fatto ben noto (almeno al di fuori dell’America) che la politica estera americana è dedicata alla manipolazione e sottomissione dell’economica di altre nazioni sovrane. Inoltre, mentre la politica estera americana favorisce democrazie, dittature e le giunte militari sono anche destinatari di routine degli americani aiuti stranieri e concessioni commerciali. Quindi, secondo il libro fatto dalla CIA, la maggior parte del terzo mondo e delle nazioni in via di sviluppo hanno più telefoni cellulari in uso che linee di telefonica tradizionale. La ragione è che le reti di telefonia cellulare richiedono meno costi di installazione e minori costi di manutenzione.

Ora consideriamo una dittatura ipotetica. Il dittatore sta ricevendo i così detti aiuti stranieri, americani. In cambio, sta permettendo alle multinazionali americane di sfruttare la sua nazioni e le risorse naturali, con totale disprezzo per i danni ambientali, e la conseguente sofferenza umana causata da tale sfruttamento. Poiché la situazione di queste persone si deteriora, come questo dittatore, ed i suoi sostenitori americani, possono andare a tenere soggiogato il popolo di queste nazioni? Fornendo armi americane (e consiglieri militari), che hanno lavorato bene in passato, ma il comportamento bellicoso tale non è visto di buon occhio in questo illuminato millennio dell’era. Supponiamo invece che la rete dei ripetitori cellulari siano utilizzati ogni notte per iniettare suggestioni ipnotiche di tranquillità e benessere, direttamente nella mente di un popolo addormentato.

Ma cosa succede se, nonostante gli sforzi di controllo mentale della popolazione, alcuni leader dell’opposizione dovrebbero sorgere per sfidare il governo dispotico del nostro ipotetico dittatore?

Sua madre disse: “Era un bravo ragazzo, non ha causato mai alcun problema”. Fino a quando ha preso una pistola, e assassinato il leader dell’opposizione popolare selvaggiamente durante un comizio nella capitale. Quando è stato interrogato dalle autorità si dice abbia detto: “la voce di Dio mi ha detto di farlo”.

Più tardi, un comunicato stampa ha scritto: “il rappresentante locale del Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha detto che sta indagando su un possibile coinvolgimento da parte della polizia segreta del governo, ma finora nessuna prova è stata trovata. La stampa della Casa Bianca ed il segretario ha anche emesso una dichiarazione a nome del presidente, condannando con forza l’incidente come un insensato atto di violenza, e ribadendo il costante impegno del presidente della democrazia, dello Stato di diritto e diritti umani universali”

Naturalmente se il nostro ipotetico dittatore dovrebbe mai decidere la doppia croce americana, e tagliare un accordo migliore con gli europei e la Cina, la rete cellulare ed il BTS trasmetterebbero suggestioni ipnotiche di malcontento e rabbia. Poi entro un mese o due, la stampa della Casa Bianca ed il Segretario emetterebbero a dichiarazione del Presidente, chiedendo calma durante questo periodo di transizione inquietante, e si impegnerebbero a favore del nuovo leader.

Al di là di voci: Gli studi di Frey descrivono altri due (non-uditivi) fenomeni che possono essere evocati da modulata energia elettromagnetica. La percezione di “buffeting” e cioè la percezione di aggregamento, e la sensazione di “pin-and-spin” e cioè la percezione di cambiamento repentino dei pensieri. Nel contesto specifico di costringere la risposta comportamentale, entrambi i fenomeni sarebbero utili a loro stessi. Tuttavia, al di là della loro utilità diretta, questi due fenomeni implicano la possibilità di una più ampia costellazione di sensazioni allucinatorie. Inoltre, l’anello di retroazione autonoma dalle reti sensoriali al sistema nervoso all’interno del cervello dei mammiferi, potrebbe indicare il controllo concreto della muscolatura del corpo.

Quello che segue si basa sulle relazioni da parte di soggetti interessati.

Disturbi del sonno fisiche:
Irrequietezza fisica. Incapacità di raggiungere un sonno confortevole.
“Hot spot” localizzati nel fisico, in genere scoperti ad uscire, o a tornare a dormire nel bel mezzo della notte.
Svegliarsi sensazione disidratata, secchezza della bocca, o dei seni.
Sorprendente sveglio da nessuna causa apparente. Talvolta accompagnati dall’impressione che qualcuno aveva appena parlato.
Sudorazione, senza alcuna ragione apparente, a volte insolite. Per esempio, solo su una gamba o un braccio.
Contrazione muscolare simile a quello rotuleo involontario provocato da un medico durante l’esame, ma che coinvolge tutti i muscoli di una gamba o un braccio, o talvolta l’intero corpo in un enorme spasmo unico.
Rigidità muscolare, spesso accompagnata da tremori muscolari del corpo intero.
Disturbi mentali del sonno:
Interruzione del sonno REM, con conseguente calo complessivo della salute fisica.
Avere un sogno che improvvisamente cambia da piacevole a spiacevole o diventa minaccioso.
Alzarsi perché non si riesce a dormire, e poi subito dopo iniziare a sbadigliare perché sei stanco. Con il modello che si ripete più volte in una sola notte.
Svegliarsi con i sentimenti generali o specifici di paura, timore o rabbia, e non ricordo di una causa o motivo di tali sentimenti.
Svegliarsi da un sogno in cui hai fatto qualcosa, o ha agito in modi che sono in contrasto con il tuo comportamento normale, a volte accompagnato da sentimenti di vergogna o disgusto di sé.

images

I suddetti elencati non sono esaustivi, ma semplicemente destinati a illustrare il tipo di controllo fisico e/o disturbi mentali che possono essere attivati da energia elettromagnetiche modulari, se usate come arma segreta.

Per ulteriori informazioni su questo argomento e su altri aspetti di controllo remoto mentale, vedere altre documentazioni, dal titolo: “National Security Agency, cittadella del male”.

Gli avvocati della difesa, di fronte ad un imputato che le azioni sembrano in totale contrasto con i loro modelli precedenti di comportamento, dovrebbero prendere attentamente in discussione in osservazione il loro cliente, per qualsiasi disturbo del sonno recente che possono avere sperimentato. Inoltre, un imputato se ha affermato di sentire le voci che li costringevano a commettere un atto criminale, tale affermazione non dovrebbe essere respinta con leggerezza, soprattutto se ad un esame clinico convenuto non presenta alcun segno di difetto mentale. In tali casi, la regressione ipnotica può rivelarsi utile per scoprire le cause del loro comportamento criminale aberrante.

Psicologi e psichiatri dovrebbero anche prendere il tempo di familiarizzare con questo soggetto e prendere in considerazione la sinistra nuova forma di induzione di malattia mentale. E’ possibile che il vostro paziente mentalmente disturbato di oggi, che è solito sentire le voci nella sua testa, diventerà domani un assassino di massa.

Contromisure:
La soluzione più ovvia, è quella di schermare l’energia a microonde da un isolante metallico. Mentre parecchie aziende offrono prodotti specificamente destinati a proteggere contro l’energia a microonde, un foglio di alluminio ordinario funziona molto bene, ed è molto meno costoso. Inoltre, almeno una delle società dei prodotti di schermatura è di proprietà del governo (CIA, NSA, DIA), e pertanto devono essere accuratamente evitati. Un altro utile materiale di schermatura è la finestra a maglie, tuttavia bisogna assicurarsi che sia metallica, e non di plastica.

Ci sono due approcci di base per la schermatura di energia elettromagnetica.Schermare tutta la stanza. Schermatura selettiva.Tutta la stanza schermata è di gran lunga la soluzione preferita, ma più costosa da implementare. La schermatura selettiva è meno costosa, ma anche meno convenienti e secondo la natura esatta della sua costruzione, meno efficace. Tutta la stanza schermatura comporta che coprono tutte le pareti e, a seconda della posizione fisica, il pavimento e il soffitto, con un foglio di alluminio o la finestra a maglie. La schermatura selettiva comporta un impiego di divisori pieghevole rivestita in lamina di alluminio o in finestra a maglie, disposti intorno il letto.

Un altro metodo è quello dell’uso di uno scudo in testa. Anche se ritratto come un “foglio di cappello di latta” nei media popolari e battute sprezzanti, l’uso questa finestra sottile, inserita tra due panni provvista di tappi di luce sarebbe molto più comodo, e molto meno evidente da altri. Questo metodo potrebbe essere utile in luoghi e circostanze in cui altri metodi di schermatura qui citati sono poco pratici (una stanza di motel per esempio). Tuttavia, l’autore deve cautela che l’uso di uno scudo testa è molto meno efficace di altri metodi descritti in questa sezione.

Un altro utile complemento alla schermatura EM è un misuratore di fughe di microonde. Questi strumenti sono utilizzati per misurare il livello di dispersione EM da dispositivi come i forni a microonde. Molte versioni consumer sono disponibili per meno di 50€. Tuttavia, poiché lo strumento è destinato a misurare perdite da forni a microonde operanti a 2450 MHz, anziché le frequenze di gestione delle reti a basse frequenze, lo strumento dovrebbe essere testato tenendolo in prossimità di un ripetitore operativo della stazione durante una chiamata. Una più accurata (e costosa) versione nota come un misuratore di campo RF è disponibile da Scientific m², per circa 200€. Un misuratore di campo RF, con una funzione di allarme audio che potrebbe essere fissato per attivare il livello di soglia specifico sarebbe l’ideale. Lo strumento può essere posizionato accanto al letto, e sveglia la vittima con un rumore uditivo, all’inizio di ogni attacco diretto di energia EM.

In chiusura, nel corso degli ultimi 10 anni, c’è stata una pletora di barzellette, commenti sprezzanti e trame di film che comportavano l’uso di cappelli di carta stagnola. Questi dovrebbero essere visti come un tentativo di screditare l’intera idea di attacco da parte di energia diretta EM. Commenti e filmati di questo tipo dovrebbe essere considerata come un altro pezzo di prove circostanziali che questi attacchi sono realtà, che si svolgono su base giornaliera. E, infine, che tali individui e le organizzazioni responsabili degli attacchi di energia diretta elettromagnetica, siano anche ad esercitare un’influenza sui mass-media, e in altri forum della pubblica opinione.

Ulteriori indagini:
A seguito di un episodio nell’ambiente urbano con radiazione a microonde ad alta energia è la costante crescita di specifici disturbi del sonno nella popolazione generale. Questo può essere un effetto collaterale non intenzionale, o può essere abbastanza intenzionale. In entrambi i casi, uno studio dei disturbi del sonno, correlato con la distribuzione dei ripetitori delle telecomunicazioni BTS potrebbero rivelarsi molto utile. Lo studio dovrà anche esaminare la relazione temporale tra la BTS di telefono cellulare e la crescita delle cellule nel sito, e l’aumento dei disturbi del sonno segnalati. Inoltre, è autore di congettura che l’una correlazione positiva tra la leucemia e il sistema di telecomunicazione nel sito geografico avrà temporale crescita e sarà anche evidente.

450px-BTS_naklo_slaskie_24082007_01

Un altro studio utile sarebbe la correlazione tra l’aumento delle attività criminali violente e le installazioni dei ripetitori delle telecomunicazioni. Entrambe le correlazioni geografiche e temporali dovrebbero essere considerate. E’ il parere degli autori che una correlazione positiva verrà trovata.

Per le organizzazioni che hanno le capacità tecniche, il “Reverse Engineering” del firmware computer BTS porterebbe essere una prova incontrovertibile del fatto che le stazioni di ripetizione ed i siti BTS sono armi il controllo della mente. I “Reverse Engineering” potranno anche fornire le informazioni necessarie per bloccare le funzioni di queste armi, pur lasciando intatte le funzioni di comunicazione. Questo progetto sarebbe una impresa per il bene comune e per qualche società intraprendente in un paese emergente (India per esempio). Essi non devono preoccuparsi circa la responsabilità giuridica derivante da oneri di brevetto o di violazione del copyright. Accuse di questo tipo porterebbero inevitabilmente causare la comunicazione dei fatti pertinenti, ed è molto improbabile che qualsiasi società vorrebbe assumersi la responsabilità pubblica di queste dichiarazioni per lo sviluppo di tale arma vile e perniciosa.

Numerosi gli incidenti recenti all’interno dell’UE sembrerebbe giustificare ulteriori indagini. L’inaspettato e diffusa rivolta dei giovani scontenti in Francia è un buon esempio, soprattutto in considerazione della tesi dei rapporti diplomatici con l’America, oltre l’invasione dell’Iraq.

Sommario:
Lo sviluppo e la diffusione di una rete di controllo remoto mentale, basata su tecnologia cellulare e BTS, come descritto nel presente documento, non richiede una cospirazione grande con centinaia di aziende e migliaia di individui. Il numero di persone che erano direttamente coinvolti nello sviluppo è molto probabilmente inferiore a 100. La stragrande maggioranza dei soggetti che producono, il mercato, vende e installa reti telefoniche cellulari e BTS allo scuro delle reali capacità di questi strumenti. Non è noto quante persone all’interno della comunità dell’intelligence americana (CIA, NSA, DIA, ecc) che hanno diretta conoscenza delle capacità di questi sistemi siano a conoscenza di tali potenzialità attuate. Tuttavia, date le esigenze operative, questo numero può variare intorno a i 10.000. Inoltre non è noto il numero di individui in altri paesi (come quelli all’interno dell’UE la comunità di intelligence), sono consapevoli della mente, e delle capacità di controllo remoto integrato nel telefono cellulare e dei BTS.

Anche se molti sceglieranno di visitare questo documento come un esercizio di fantasia paranoide, altri si riconosceranno i sintomi o comportamenti che ho descritto, per prendere le opportune precauzioni. Altri ancora saranno a leggere questo documento, e nel tempo, mentre guardano lo svolgersi degli eventi del mondo intorno a loro, verranno a conoscenza della verità delle mie parole. Despoti e dittatori saranno in desiderio di possedere questa tecnologia, mentre i liberi e giusti desidereranno di vietarne l’uso. Con le vostre azioni, ognuno di voi contribuirà a creare il futuro dell’umanità, e ognuno di voi avrà da vivere all’interno di quel futuro che avete creato. Scegli con saggezza …

Disclaimer:
TUTTE le informazioni contenute nel presente documento sono derivate da fonti pubbliche, ampiamente accettati i principi scientifici. L’autore non ha scritto e non ha accordo verbale con qualsiasi ente governativo che vieta la divulgazione delle informazioni in esso contenute. In divulgazione di tali informazioni, l’autore si avvale del suo diritto alla libertà di parola come un privato cittadino degli Stati Uniti d’America. Mentre l’autore sostiene la scoperta e la divulgazione di di questo meccanismo di controllo mentale basato sul telecomando della tecnologia telefonica cellulare, nessun tentativo deve essere fatto per interferire in alcun modo con il personale e/o operazioni di tale tecnologia. Il metodo corretto per raggiungere la cessazione di queste attività è attraverso il tribunale che può ordinare un provvedimento ingiuntivo a sfavore degli impianti di telecomunicazione e della società che li gestisce.

One thought on “DITTATURA ELETTROMAGNETICA – ARMI SILENZIOSE PER GUERRE TRANQUILLE

  1. Pingback: Armi disumane per modificare la mente umana | realtà o fantasia ?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...