Siete stati avvicinati da qualcuno che vi ha chiesto di diventare criminali in cambio di ricompensi senza che lo sapevate?

burattinaio

 

Siete stati avvicinati da qualcuno che vi ha chiesto di non unirvi con un certo individuo che loro silenziosamente vi hanno indicato?
Qualcuno che vi ha avvisato di un presunto passato criminale o di una attività deviante e di una predisposizione dell’individuo?
Qualcuno che vi ha portato altre testimonianze attendibili con loro per sostenere le loro lamentele sull’indole dell’individuo?
Qualcuno che vi ha detto di diffondere la parola e dire agli altri di stare sulla difensiva e non unirvi con l’individuo, mentre loro sono sotto investigazione?
Qualcuno che vi ha richiesto di molestare il meritevole individuo per un’ora, un giorno o su una base di comportamenti inspiegabili?
Qualcuno che vi ha detto quando mettervi a lavorare, regolando l’individuo sgradito, essendo scaltri intorno ad altre persone, ma evidente quando loro sono soli?
Qualcuno che vi ha detto di aiutare la comunità o il tasso di criminalità quando siete incoraggiati a trattare l’individuo sfavorevolmente?
Qualcuno che vi ha chiesto di osservare regolarmente l’individuo e poi riferire qualcosa non importa quanto piccola riguardo il comportamento o le reazioni degli individui?
Qualcuno che vi ha chiesto di fare sentire estremamente scomodo ed ansioso l’individuo attraverso sguardi fissi inflessibilmente o stando vicino e bloccando il loro percorso?
Vi è stato dimostrato da loro stessi di essere in una posizione altamente rispettabile o come una persona che tiene un’immagine attendibile nella società?
Qualcuno che non ha offerto prova delle proprie asserzioni o dimostratovi falsi distintivi o falsificato schede personali sull’individuo?
Qualcuno che vi ha chiesto di unirvi ad un gruppo e frequentare incontri maggiormente incentrati su bersaglio apparentemente indesiderabile e dove imparate a segnalarci l’un l’altro usando le mani?
Qualcuno che vi ha dato l’impressione di non stare per fare domande e seguire ciecamente qualunque cosa loro vi vogliano far eseguire?
In base alle vostre domande nelle simulazioni sopramenzionate,potreste essere un gangstalker,oppure molto probabilmente, potreste stare in fatti inavvertitamente assistendo ad un gruppo di gangstalking nella loro illegale ed inevitabilmente distruttiva campagna di terrorizzare un altro cittadino come voi tramite l’uso di una miriade di tattiche in copertura d’iniziativa, gangstalking sistematico, anche conosciuto come stalking organizzato, causa stalking, stalking di comunità, oppure stalking di gruppo. Voi siete diventati probabilmente un esempio di mira della pratica psicologica pericolosamente errata di un programma di controllo mentale, simile forse al lavaggio del cervello o all’ipnotismo, in congiunzione con la pratica ampiamente usata ed abusata dell’educazione basata sulla comunità, che è spesso usata come una copertura per la loro vera motivazione. Se cosi’, siete intenzionalmente presi d’anticipo da un gruppo psicopatico di individui per aiutare loro ad incontrare i fini del gangstalking, che è un assalto al benessere di un individuo innocente. I Gangstalker hanno spesso segreti sfondi criminali e lavorano sotto scorta in ogni concepibile lavoro normale. Ma i perpetratori prendono di mira gli innocenti, persone che non sono più colpevoli di me o di voi. Mentre nessuno dovrebbe essere psicologicamente molestato ad un primo decesso, gangstalking è un’attività criminale in se stessa. In molti casi il bersaglio dell’innocente è spesso usato sotto la maschera dei gruppi di comunità cane da guardia, con meno intenzioni nobili del genuino vicinato guardia gruppi, difesa di stategie anti- terrorismo, e pre- svuotando del crimine, ma il gangstalking è probabilmente usato per nascondere minacce criminali al lavoro. In effetti mentre i perpetratori bersagliano qualsiasi persona loro sospettino abbia un registro criminale, gangstalking potrebbe essere usato come una forma di distrazione da un vero elemento criminale. Gangstalking è usato per dipingere il bersaglio in una luce criminale tramite la diffusione di dicerie sospettose, con false e comuni asserzioni essendo quello il bersaglio sia un bambino, molestatore(questo è un pretesto usato anche contro donne e non solo uomini), una prostituta, un drogato, deviato sessualmente, un razzista, un impostore al loro posto di culto, è mentalmente instabile, agisce stranamente, oppure è un ladro. Solitamente le false ed attuali accuse perpetuate sul bersaglio sono in fatti le attività reali o le ideologie appartenenti a quegli stessi perpetratori e, stanno solo proteggendosi nel bersaglio. Mentre quasi tutti loro stessi sono verosimilmente vittime di una mente controllata, la maggioranza dei gangstalker sta conoscendo un intenzionale perpetratore di questo crimine calcolatore. I perpetratori, o capibanda che li hanno instigati nel gangstalking, mantengono qualcosa contro il bersaglio. C’è una raffica di scuse usate per distribuire questo distruttivo trattamento verso un individuo, e la maggior parte di loro sono irrazionalità, rivincita, gelosia o insicurezza, pregiudizio usando il bersaglio per la pratica o allevamento, sperimentazione illegale, prova comportamentale non come prova animale, un viaggio di potere,come divertimento, per legare o aiutare a costruire una squadra, un gruppo insieme, per smascherare le proprie attività illecite, per fini di culto sacrificali, per usare il bersaglio come un capro espiatorio, per far tacere loro dall’esprimere qualcosa che si oppone al loro sistema o credenze, o come un darto di colpa per la loro ansietà. I perpetratori hanno portato nelle bugie e di conseguenza rifugio solo cattiva volontà per l’individuo. C’è una possibilità altamente positiva che l’individuo che voi stiate aiutando a neutralizzare sia un’altra vittima innocente di abuso di gangstalking, in modo particolare se loro adattano coloro credo siano altamente bersagliati tipi di persone: single, donne, compassionati di natura che vivono in un appartamento o da soli, minoranze di vicinato, gente di colore, non-Ariani classificati, attivisti,artisti,soffiatori, eccentrici, intellettuali,personalità schiette, oppure individui che vanno verso processi di divorzio, processi di custodia, dispute di impiego passato o presente, e scaramucce con i vicini. Ci sono similarità per situazioni che coinvolgono l’intimidazione delle testimonianze ed i giurati. E’ rischioso fare supposizioni dalla pura speculazione, ma credo ancora fortemente che tali ragioni di bersagliare qualsiasi individuo porti somiglianza marcata alle bugie usate dalla macchina di propaganda Nazista durante la Seconda Guerra Mondiale contro vari gruppi di persone, come verso i disabili e gli ammalati, gli zingari e le minoranze. Le ideologie dietro l’attività di gangstalking, a differenza di qualsiasi ragione superficiale sembrano essere portate ad includere sia il traguardo sia il denaro o il potere, comporta più profondamente l’odio, puntando ciò fortemente verso società segrete, gruppi anti-Christiani, o gruppi di estrema supremazia. Le legittime organizzazioni sono soltanto cortine fumogene per nascondere le loro vere alleanze. Comunque chiunque, da qualsiasi sfondo sociale, può essere bersagliato dai gangstalkers, che possono loro stessi provenire da qualunque sfondo sociale, continente, credo, o status socio-economico. I primi gangstalkers ed informatori possono essere posizionati strategicamente in posizioni di potere ed organizzazioni di suono, o possono anche essere esternate da organizzazioni genuine come sia gangstalker nascosti per servizio. Ci sono anche celebrità sia vive che morte, che sono state o correntemente sono ancora, incluse come bersagli di gangstalking, estorsione, assassinio di persona, creazione di debito, e molestia dei paparazzi. Nessuno è immune. La maggior parte dei bersagli è gente comune di ogni giorno come me o voi, e la maggior parte non presta nessuna attenzione a loro stessi e non necessariamente mantengono qualsiasi posizione di alto status sociale nella società, ma sono ancora da rendere bersagli di questa crudeltà ingiustificata dal gangstalking. E’ anche interessante che altre tattiche di combattimento di guerra usati contro diverse popolazioni, sia civili o non civili, durante e dalla Seconda Guerra Mondiale, come una demoralizzazione spirituale su tutti i fronti in modo da essere indeboliti al punto di non essere abbastanza effettivi per combattere, disumanizzando lo status delle vittime a quella della proprietà,concentrato abbaglianti attacchi aerei, cecchini isolati, controllo o censura dei media, spiare sulle comunicazioni, campi di concentramento, e trattamento dei prigionieri di guerra, portano anche una somiglianza allo psicologico logorio e trappola mentale del bersaglio del gangstalking. Un altro punto derivante da questo momento significante nella storia recente, e che anche durante e dopo la guerra molte nuove tecnologie erano sviluppate e le armi erano ricercate e testate, le quali in fatti conducevano ad altre utili invenzioni, come il microonde e le tecnologie ultrasuono come le conosciamo oggi. Questi stessi utili poteri che operano tramite queste invenzioni, comunque, sono anche state utilizzate in armi dirette di energia, per uso fisico contro i civili innocenti oggi, cioè i tanti bersagli del gangstalking. I perpetratori del gangstalking reclutano qualsiasi numero di altri cittadini insospettabili come voi stessi, per assisterli nel bersagliare un solo, insospettabile individuo, in uno sforzo incessante e globale di diretta tortura psicologica. Se vi è stato chiesto di fare bene per la comunità, rendetevi conto invece che ci sia un’alta possibilità di essere stati ingannati e succhiati in un gruppo di culto da dove soltanto l’attività illegale affetti i risultati della gente innocente. Fondamentalmente vi è stata detta una bugia riguardo il bersaglio e qualsiasi atrocità che loro siano stati falsamente accusati, tale è il potere della suggestione. In un solo modo voi potete girare la situazione dei bersagli informandoli coraggiosamente riguardo il gangstalking se loro sono generalmente ignari del fenomeno e resistendo ulteriormente nell’assistere con vostra parte nell’infliggere molto dolore e angoscia su di loro. Tentate di credere alle loro lamentele e cercate gangstalking per voi stessi su internet. Non importa quanto appaia grande o piccola l’operazione del gangstalking per un individuo e quali tattiche o schema siano impiegati, i risultati ottenuti sono tutti equamente distruttivi, tra cui c’è il comportamento inspiegabile dell’isolamento psicologico e spesso fisico, sofferente della persona. Le ipotetiche simulazioni che vi ho offerto sopra, che propongono probabilmente prospettive dai perpetratori e conoscenze dell’attività gangstalking è basata sulle mie esperienze personali come un individuo bersagliato, tanto quanto da una generalizzata visione d’insieme delle esperienze di altri bersagli come io ho rivisto su rispettabili siti web che si occupano del gangstalking. Il Gangstalking è un crimine contro l’umanità. Cercate su internet ‘gangstalking’ ed informate la vostra famiglia ed i vostri amici. Questo crimine sta pervadendo la società a tutti i livelli in tutto il mondo.
Traduzione di Lorenza Camarda

FONTE : https://www.facebook.com/notes/target-individuals-of-gang-stalking-and-mind-control-around-the-world/siete-stati-avvicinati-da-qualcuno-che-vi-ha-chiesto-di-diventare-criminali-in-c/562200453809300

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...